Power Bank PowerAdd Apollo 2 da 12000mAh

Capienza sufficiente ma con caratteristiche particolari

PowerAdd ha tantissimi power bank nel loro catalogo e questo prodotto ha attirato la mia attenzione perché è dotato di particolarità interessanti… Una è la resistenza ma la “porta” accendisigari non l’avevo ancora vista!!

Il Prodotto:

Una volta aperta la confezione, tra gli accessori troviamo il cavetto Micro USB di ricarica, un piccolo moschettone che può sempre risultare utile ed il manuale utente.

Le dimensioni sono le classiche di un power bank con tale capacità 16x8x2,2cm e con un peso di 309g. La costruzione è molto solida, in plastica rigida e con un design rugged che fa capire esattamente il suo utilizzo: portarlo ovunque in qualsiasi attività all’aperto! Dotato anche della certificazione IPX7 per una resistenza maggiore da acqua e polvere (mi raccomando, non è immergibile!).

Tutta la parte superiore è dotata di un pannello solare che può essere sfruttato come ricarica d’emergenza e un po’ più su ci sono 4 LED che indicano la capacità residua della batteria (25% ogni LED) ed a fianco un LED verde che si accende una volta che rileva la luce solare. Presente il tasto accensione che una volta tenuto premuto abiliterà il riscaldamento dell’accendisigari e anche il tasto per la torcia con 3 modalità di illuminazione differenti.

Nella parte anteriore sotto ad uno sportellino per proteggere le connettività, ci sono 2 porte USB di ricarica che erogano 2,4A l’una per un totale di 3,4A quando funzionano in contemporanea e una Micro USB centrale per ricaricarsi da 2A. Nel lato destro un altro sportello contenente l’accendisigari.

Come Va:

Partirei dalla caratteristica che mi ha stupito di più… L’accendisigari! Tenendo premuto il tasto accensione 5 secondi circa, automaticamente la resistenza all’interno si scalda e potremo accendere le sigarette in un batter d’occhio! 😉

Per quanto riguarda la capacità complessiva parliamo di 9500mAh massimi dopo aver effettuato vari cicli di carica/scarica (è da Aprile che lo sto utilizzando). Nell’ultimo ciclo di carica ho ricaricato lo Xiaomi Redmi Note 5, S7 Edge il Galaxy Grand Neo una volta e un quarto. Lui stesso invece si ricarica in 6 ore circa con un normalissimo caricatore da 2A. Durante la ricarica si sente un leggero sibilo, anche se udibile solo a distanza ravvicinata.

Il pannello solare non è il massimo ed è solamente sfruttabile nelle emergenze perché ha una sorta di batteria separata da 330mAh che consente di ricaricare leggermente uno smartphone con l’ausilio della luce solare in caso di bisogno.

In Conclusione:

Questa batteria esterna ha tante caratteristiche interessanti, i due LED anteriori illuminano alla perfezione, porta accendisigari che può risultare utile in determinate situazioni e una capienza effettiva sufficiente (non arriva a 10000mAh). L’unico è il pannello solare non proprio indispensabile perché non può ricaricarsi completamente e carica solamente una piccola parte di batteria (peccato!).

Se siete alla ricerca di un power bank con tutte queste caratteristiche ve lo consiglio, altrimenti se puntate solamente sulla capienza effettiva, a questo prezzo potete acquistare un power bank da 16000mAh se non oltre…

Per qualsiasi altra informazione, contattatemi pure.

PowerAdd Apollo 2 12000mAh

19,99
PowerAdd Apollo 2 12000mAh
7.2

Qualità costruttiva

8/10

    Accessori

    7/10

      Tecnologia

      8/10

        Capienza

        7/10

          Prezzo

          7/10

            Pregi

            • Design Rugged
            • Dotato di accendisigari!
            • Torcia incorporata
            • Capienza nella media

            Difetti

            • Pannello solare quasi inutile
            • Leggero sibilo durante ricarica
            • Assenza Type-C