Mouse Empire Gaming Hellfire

Ottime prestazioni per una personalizzazione a 360°

Empire Gaming sta crescendo molto velocemente e conoscevo questo marchio per prodotti economici di “bassa qualità” e ora piano piano sta crescendo sempre di più e propone questo mouse che non è affatto male…

Mouse Hellfire:

Come sempre partiamo dalla confezione dove all’interno troviamo ben 2 “ricambi laterali” del mouse che potete vedere direttamente dalle foto, i pesetti che sono già incorporati e vicino al manuale utente potrete usufruire di vari adesivi del marchio.



Le dimensioni, almeno nella larghezza, variano dal guscio montato però rimaniamo sempre sui 12,7×4,2x8cm e con un peso complessivo massimo di 116g. I contrappesi in dotazione sono 3 e pesano 4g ciascuno (a mio parere è ben bilanciato con tutti i pesi inseriti).

Il design è molto accattivante con diverse colorazioni RGB e potrete provare vari gusci (sono 3, non di più) fino a quando non trovate l’ergonomia adatta, riuscendo ad adattarsi a diverse dimensioni delle mani. Per sostituirli basterà premere con forza verso l’esterno.

I tasti disponibili sono 8 e sono pienamente personalizzabili tramite il software in dotazione. Infine il sensore montato arriva fino a 10000DPI, modificabile su 6 livelli differenti.

Il Software:

Prima cosa da fare, scaricare il software direttamente dal sito web del produttore ed eseguite l’installazione tramite un semplice eseguibile.

Rispetto al mouse Hellhounds provato tempo fa, il software è molto migliorato esteticamente e con qualche funzione in più e spero risolti i problemi di compatibilità con Windows 7 (molti hanno riscontrato bug durante il salvataggio di diversi profili). È possibile personalizzare tutti gli otto tasti, con varie macro, aprire determinati programmi o andare a sostituire i colori sulla scocca a proprio piacimento con tantissimi effetti diversi. Dagli screenshot potete vedere tutte le impostazioni modificabili in pochi secondi.

Come Va:

Il sensore adottato è veramente buono e sempre confrontandolo con il loro modello base, ho riscontrato una precisione nettamente migliore e per nulla paragonabile! Riesce a percepire ogni piccolo movimento e non perde nemmeno un colpo, quindi nulla da dire sotto questo aspetto ed anche la rotellina restituisce ancora un ottimo feedback dopo 1 mese di utilizzo (utilizzandolo praticamente tutti i giorni poi si vedrà a lungo andare).

I tasti sono molto comodi, per niente rumorosi e l’ottavo tasto aggiuntivo laterale è una vera comodità, soprattutto in gaming. I vari pesetti in dotazione non sono così indispensabili e non conviene rimuoverli (poi ognuno decide cosa fare).

In Conclusione:

Nulla da dire, una vera evoluzione! Nella qualità costruttiva, nella precisione e anche nel prezzo perché è appena uscito sul mercato e per ora sfiora i 30€! Costa comunque molto meno di un Logitech o altri marchi più famosi.

Software ottimo ed efficace, dove potrete smanettarci e non poco. Sinceramente non avevo mai visto mouse “intercambiabili” sostituendo la scocca laterale e questa è una vera chicca in più per adattarlo a più persone possibili.

Per qualsiasi altra informazione, contattatemi pure.

Mouse Empire Gaming Hellfire

29,90
Mouse Empire Gaming Hellfire
7.8

Qualità costruttiva

8/10

    Accessori

    9/10

      Personalizzazioni

      8/10

        Efficienza

        8/10

          Prezzo

          7/10

            Pregi

            • Fino a 10000DPI
            • 3 gusci laterali intercambiabili
            • 8 tasti pienamente configurabili
            • Sempre preciso
            • Illuminazione RGB

            Difetti

            • A volte troppo leggero