Dash Cam Dual 1080P Toguard CE45

La miglior Dash Camera mai provata!

Come anticipato nel titolo, questa è la migliore Dash Cam testata ed il suo punto forte è la seconda camera per poter registrare l’interno dell’auto… E con un’ottima qualità!

La Toguard CE45:

La confezione di vendita è molto ricca e comprende un supporto adesivo e uno a ventosa (più un “calzascarpe” plastica che non capisco a cosa serva), un cavo Mini USB corto e uno lungo con relativo caricatore da presa accendisigari (potete utilizzare anche un altro caricatore basta che eroghi 1,5A) dotato di porta USB per ricaricare un altro dispositivo. Ci sono anche diversi “passacavi” adesivi per nascondere il cavo lungo il vetro ed un manuale utente stranamente ben fatto.

Le dimensioni sono abbastanza generose 9,0×8,2×4,0cm ed è interamente in plastica con un ampio display LCD da 3”, i comandi subito sotto e gli obbiettivi che possono essere ruotati di 180° per inquadrare l’interno dell’auto e la strada. Sul lato destro è presente il tasto reset e lo slot Micro SD e utilizzando una classica memory da 64GB classe 10 funziona egregiamente. Sopra l’entrata Mini USB di alimentazione e l’uscita AV se volete riguardare i contenuti sulla TV (cavi non in dotazione).

Le Funzioni:

Le doppie camere da 12MP riescono a registrare in Full HD se utilizzate entrambe e invece fino a 2160p se si utilizza un solo obbiettivo ma la fluidità cala a 24FPS, quindi consiglio di mantenere la doppia registrazione in 1080p. La cosa che mi ha stupito è l’angolo di visione di 170° per camera e quindi avrete una registrazione totale di 340°… Registrerete quasi tutta l’auto!

E’ anche possibile scattare foto manualmente, scegliere se vedere sul display solamente la camera A, camera B o entrambi, la registrazione continua che automaticamente ritaglia clip fino ad un massimo di 5 minuti e così man mano che la memoria si riempie, andrà a cancellare i video più vecchi.

Presente il rilevamento di movimento che registrerà tot minuti dopo aver rilevato spostamenti, il G-Sensor che automaticamente blocca il video se rileva un’incidente per esempio e non andrà a sovrascriverlo e Monitor di parcheggio che in autonomia si accenderà e inizierà a registrare in pochissimi secondi se rileva uno scossone, per esempio se l’auto è parcheggiata e viene incidentata, inizierà a registrare.

Come Va:

Stranamente questa Dash Cam non è dotata di connessione WiFi e sinceramente non ne sento la mancanza. Invece come qualità video è sicuramente buona e nel dettaglio posso dirvi che riuscirete a vedere piuttosto nitidamente le targhe delle auto fino ad una distanza di 10 metri… Poi ovviamente dipende dalla luce esterna ma nella media ho “constatato” questa distanza.

Come vi dicevo in precedenza, mi ha stupito molto l’angolo di visione e riuscirete a registrare l’intero parabrezza e tutto l’interno auto senza problemi. Purtroppo in notturna, anche se automaticamente passa nella modalità bianco/nero, la qualità è scarsissima e si vedranno dei pixel enormi. Invece la camera esterna, grazie anche ai fanali dell’auto, la qualità rimane piuttosto buona e ben visibile anche di notte.

Più o meno le dimensioni di un file di 5 minuti è di 450MB, quindi fate i vostri calcoli nell’acquisto della memory, sempre in base alle vostre esigenze.

Il microfono è piuttosto buono e sinceramente molto meglio rispetto ad altre dash cam provate.

Nessun dettaglio per quanto riguarda la capienza della batteria integrata e direi che è molto piccola visto che serve solamente per effettuare brevissime registrazioni durante il parking mode. Chiamiamola batteria d’emergenza. 😉

In Conclusione:

Il prezzo ovviamente è superiore rispetto ad altre telecamere per auto, visto che è dotata di 2 telecamere e sinceramente 80€ sono spesi bene per quello che riesce a fare. Questa Dash Cam o comunque una simile, l’ho vista su certi Taxi per poter registrare l’esterno dell’auto e soprattutto l’interno in caso di “clienti non affidabili”.

Tutto sommato è dotata di funzioni utili, accessori indispensabili per essere posizionata in base alle vostre preferenze e se vogliamo essere puntigliosi, ovviamente questa dash camera è piuttosto grande e nei primi viaggi vi troverete questo “padellone” attaccato al vetro… Ci farete l’abitudine! 🙂
Qui trovate anche la recensione di un modello Toguard più vecchiotto ma economico: Toguard CE15.

Per qualsiasi altra informazione, contattatemi pure.

Dash Cam Toguard CE45

79,99
Dash Cam Toguard CE45
7.6

Qualità costruttiva

8/10

    Accessori

    9/10

      Qualità Video

      8/10

        Qualità Audio

        8/10

          Prezzo

          7/10

            Pregi

            • Angolo visione ampio
            • Doppia registrazione 1080p
            • Funzioni con sensori utili
            • Monitor Parcheggio
            • Adatta ai Taxisti

            Difetti

            • Dimensioni
            • Batteria integrata MINI
            • 4K a 24FPS
            • Assenza WiFi