Robot Aspirapolvere Liectroux B3000

Un pulisci tutto pazzo scatenato!

Questi aspirapolveri automatizzati facilitano l’umano nel “lavoro sporco” e piano piano stanno diventando il desiderio di ogni famiglia. Questo Liectroux è il modello base e più economico, ma anche un po’ pazzerello…

Il Prodotto:

La mega confezione contiene un sacco di accessori tra cui la basetta di ricarica, il mini telecomando, l’attrezzo per creare un muro virtuale, l’alimentatore che può essere collegato alla base o direttamente sul robot, spazzolino per la pulizia, altre 2 spazzole sostitutive con anche il filtro HEPA ed il manuale utente.

Il diametro dell’aspiratore è di 340mm e un’altezza di 90mm, per un peso di 3Kg. Nella parte superiore spicca lo schermo LCD con i vari comandi touch per utilizzarlo senza il telecomando e ancora più sopra il ricevitore a infrarossi. Un po’ più in basso il vano che si apre come i vecchi walkman, dove si nasconde la vaschetta per la sporcizia con i relativi filtri.

Nella parte inferiore ci sono le ruote ammortizzate, le spazzole, il foro d’aspirazione e nella parte più alta i sensori anticaduta che servono per evitare di cadere nel vuoto (delle scale per esempio). Sulla parte destra c’è il tasto accensione e il foro di ricarica se non andrete ad utilizzare la basetta. Davanti i sensori antiurto.

La base di ricarica va posizionata contro un muro e con meno ostacoli possibili ed il venditore consiglia di avere 2 metri liberi sulla parte anteriore e 1 metro per lato.

Le Funzioni:

Per farlo funzionare basterà premere play sul telecomando o direttamente sfiorando i vari comandi sul display. In sostanza le funzioni sono quattro:

  1. Pulizia Automatica: Una volta avviato, automaticamente pulirà la stanza in base alla sporcizia (insomma…) e girerà qua e là. Direi funzione più utilizzata;
  2. Pulizia Macchie: Posizionando il Robot in una posizione specifica, partirà alla massima potenza (25W) e girerà a spirale;
  3. Pulizia Bordi: Questa modalità serve per pulire al meglio i bordi della casa, girando il più vicino possibile alle pareti;
  4. Modalità Programmata: È possibile programmare l’avvio ad un orario specifico, una volta al giorno. Ovviamente partirà con la modalità di default, automatica.

Sul display, oltre alle funzioni base vediamo la quantità di carica con 4 “stanghette” ed a carica completa ci sarà la dicitura FULL.

Come Va:

Già dai primi utilizzi mi sono trovato molto bene, sia nella facilità d’uso che nell’efficienza di aspirazione, pulendo anche in zone difficili e la comodità di programmarlo ogni giorno per avere il massimo della pulizia in casa. Fino ad ora vi ho parlato bene del Robot ma qualche difettuccio non manca, come il ritorno a casa biblico! Eh si, sebbene la durata della batteria è molto buona (2000mAh) arrivando a funzionare 90 minuti circa, altri 10 minuti li impiega per tornare alla base… Dopo 2 settimane o poco più che lo sto utilizzando, è sempre tornato da solo a casa ma che fatica!! Ricarica completa che avviene in 3 ore e 10 minuti. Non ha un sensore vero e proprio di pulizia ed a mio parere girerà per la stanza a casaccio… Un po’ come gli tira! 😉

Direi che la ricarica è il maggior problema riscontrato perché, come immaginavo, oltrepassare tappeti piccoli e leggeri è molto difficoltoso per lui e la maggior parte delle volte si incastra inesorabilmente; quindi consiglio di rimuoverli prima dell’uso. Rimuovere il filtro e ripulirlo è molto semplice e visto che si infilerà in zone poco visitate (solitamente sotto al divano, letto, ecc…) lo sporco si infilerà anche in mezzo alle ruotine, consigliando di pulirlo per bene almeno una volta al mese. Comunque filtro completamente lavabile sotto all’acqua. Il rumore è nella media, arrivando ad un massimo di 65db e superando una pendenza di 15°.

È un peccato non comandarlo tramite smartphone, perché saremo legati al telecomando che non ha una ricezione superiore ai 10 metri e bisognerà averlo sempre sottocchio.

In Conclusione:

Un robot aspirapolvere entry-level che mi ha soddisfatto in pieno per il lavoro che riesce a svolgere e con qualche difettuccio trascurabile per il prezzo piuttosto economico di 155€ al momento. Se non siete convinti nell’acquistarne uno, vi consiglio di partire da un robot come questo per poi passare in futuro ad altri prodotti concorrenti di marca, per un utilizzo più ampio e con un controllo da smartphone per esempio.

Oppure potrebbe essere un’ottima idea regalo per i propri nonni o genitori anziani che li aiuterà nel mantenere la propria abitazione sempre pulita. Vi ricordo che è anche possibile acquistare i vari ricambi come spazzole e relativi filtri ad un costo di 30€ circa.

Per qualsiasi altra informazione, contattatemi pure.

Robot Liectroux B3000

155,00
Robot Liectroux B3000
7.6

Qualità costruttiva

9/10

    Accessori

    8/10

      Tecnologia

      7/10

        Efficienza

        8/10

          Prezzo

          7/10

            Pregi

            • Aspirazione efficiente
            • Vaschetta lavabile
            • Programmazione giornaliera
            • Sensori anticaduta
            • Utilizzo semplice con telecomando

            Difetti

            • Ritorno a casa difficile
            • Non supera tappeti leggeri
            • Orientamento a casaccio