Il PC non vuole collegarsi alla propria connessione? Ecco la soluzione!

Vi è mai capitato di accendere il PC e ritrovare la propria connessione ad internet funzionante ma collegandovi al router di casa, il proprio computer lamenta “connessione limitata o assente“? A fine articolo, anche la videoguida!

Soluzione 1:

Per prima cosa, proviamo la prima soluzione, che è quella di far dimenticare la connessione WiFi incriminata ed andare a reinserire la password. Quindi clikkando sull’icona del WiFi a fianco dell’orologio, andiamo a premere:  impostazioni rete – gestisci reti note e andiamo a selezionare la nostra rete e premiamo su annulla memorizzazione.

Se non dovesse andare a buon fine, passiamo alla seconda soluzione.

Soluzione 2:

Ripristinando la scheda di rete, sicuramente andremo a risolvere al 99% tutti i nostri problemi. L’unico requisito è avere Windows 10 aggiornato all’ultima versione disponibile, perchè le versioni precedenti non avevano tale funzionalità. Tornando sempre nelle impostazioni di rete, andiamo nella categoria Stato a sinistra e scorrendo in basso andremo a premere Ripristino della rete.

Una volta fatto, il PC verrà riavviato e la scheda di rete ripristinata completamente con tutti i parametri di default. Spero di essere stato d’aiuto e per semplificarvi le operazioni, vi lascio anche una breve video guida! 😉

Comments are closed.