Power Bank Wireless Wofalo da 10000mAh

Finalmente qualcosa di nuovo alla portata di tutti

Non conoscevo questo marchio fino ad ora e volevo provare uno dei pochi power bank con ricarica senza fili ad induzione. Direi genialata che può essere sicuramente migliorata…

Il Prodotto:

Dentro a questa piccola scatola troviamo pochissimi accessori, infatti c’è solamente un cavetto Micro USB ed il manuale utente.

Le dimensioni sono piuttosto contenute che sono di 16×7,8cm e solamente 1,5cm di spessore, quasi quasi riesce ad entrare nel portafoglio! Ed un peso di 270g circa. Il design non ha grosse personalizzazioni ed è un normalissimo rettangolo con il Plus di avere la ricarica Wireless e lo si nota dalla placchetta centrale tonda con impresso il nome del marchio.

Sul lato sinistro troviamo il tasto accensione, purtroppo per niente accessibile perché è incastonato all’interno e bisogna premerlo con forza per arrivarci. Dalla parte opposta l’entrata di ricarica Micro USB da 2A per ricaricarsi ed a lato ci sono 5 piccoli LED: il primo colorato di blu indica il perfetto funzionamento della ricarica wireless ed invece i restanti 4 LED bianchi, mostrano la batteria residua ed ognuno equivale ad un 25%… Più o meno, perché il quarto e l’ultimo LED rimangono accesi il doppio rispetto agli altri.

Nella parte alta possiamo estrarre il cavetto Micro USB che ha una lunghezza di 4cm circa e purtroppo riesce a ricaricare solamente ad 1A. Ma le connettività non finiscono qui perché sotto al cavetto appena citato, troviamo una porta USB che eroga fino a 2A ed a lato si nasconde un piccolo adattatore Lightning per poterlo utilizzare anche sui prodotti marchiati Apple.

Nell’Utilizzo:

Appena scartato dalla confezione, non vedevo l’ora di provare la ricarica ad induzione e in effetti sembra proprio una tecnologia del futuro! Per avviarla basterà premere il tasto accensione ed appoggiare un telefono compatibile sulla parte superiore. Più o meno ricaricando il mio Samsung Galaxy S8 impiega poco meno di 3ore partendo praticamente da zero, producendo un po’ di calore su entrambi i dispositivi (molto meno rispetto ad un caricatore tradizionale wireless). Possiamo anche sfruttarlo come una vera basetta di ricarica senza fili, perché funzionerà anche collegato alla corrente. Ho anche notato un leggero ronzio ad intermittenza durante la ricarica, nulla di fastidioso ma udibile se appoggeremo l’orecchio verso il dispositivo.

Inserendo una cover sullo smartphone con uno spessore di 5mm circa, la ricarica avviene regolarmente e ovviamente non funzionerà in presenza di qualsiasi oggetto metallico o magnetico sul retro.

Mi lamento solamente del piano d’appoggio molto liscio perché una volta appoggiato lo smartphone, tenderà a scivolare giù e scollegando la ricarica. Succede anche durante la ricezione di una telefonata e piano piano si sposterà con la sola vibrazione.

La ricarica tramite cavo integrato (purtroppo molto lentamente ad 1A) e tramite porta USB (ricarica veloce) avviene regolarmente, senza temperature esorbitanti. Anche se il produttore garantiva sulla propria confezione “100% Real Capacity”, la capienza effettiva utilizzandolo solamente con il cavo è di 8000mAh circa e invece sfruttandolo solo ad induzione, cala sui 6500mAh massimi (come si poteva immaginare). Il power bank si ricarica completamente in quasi 8 ore.

È anche possibile ricaricare fino a 3 dispositivi contemporaneamente.

In Conclusione:

Questa batteria esterna non ha un design ricercato ma aggiunge una nuova funzionalità che lo differenzia dalla concorrenza, la ricarica Qi. Come potevamo aspettarci, la capienza effettiva utilizzando la ricarica wireless non è elevata ma comunque riesce a ricaricare 2 volte consecutive il mio Galaxy S8.

Il prezzo è molto più elevato rispetto a batterie esterne tradizionali ed al momento ha un costo di 36€ circa. Prodotto unico nel suo genere e sicuramente altri produttori seguiranno la moda del momento, soprattutto dopo l’uscita di iPhone X. (Qualche mese fa nessuno utilizzava la ricarica senza fili su altri smartphone e come sempre Apple spiana la strada…)

AGGIORNAMENTO x1: Prezzo calato di quasi 10€! Se volete un power bank “speciale” è il momento giusto per acquistarlo! 😉

Per qualsiasi altra informazione, contattatemi pure.

Power Bank Wireless Wofalo 10000mAh

27,99
Power Bank Wireless Wofalo 10000mAh
7.7

Qualità costruttiva

8/10

    Accessori

    8/10

      Efficienza

      9/10

        Capienza

        8/10

          Prezzo

          7/10

            Pregi

            • Ricarica Wireless
            • Ricarica 3 dispositivi in contemporanea
            • Funge da base di ricarica
            • Adattatore Lightning

            Difetti

            • Cavetto integrato solo 1A
            • Piano d'appoggio scivoloso
            • Calo capienza effettiva ricarica QI