Power Bank iMuto Taurus X6S Pro da 27000mAh

Un vero mostro di capienza!

Poche chiacchiere! Serve una batteria esterna che ricarichi qualsiasi dispositivo più e più volte? Questo fa al caso vostro e vi dimenticherete di ricaricarlo…

Il Power Bank:

La confezione contiene, oltre al power bank, il cavetto di ricarica Micro USB, la custodia marchiata imuto per trasportarla ed il manuale utente.

Capienza enorme, dimensioni enormi che sono di 17,20×8,20×2,26cm e un peso di 618g. La costruzione è molto solida, una plastica molto resistente e quando si impugna (quello che si riesce insomma) si nota quanto è massiccio. Per quanto riguarda il design, la colorazione nera ricopre la maggior parte del power bank, c’è anche una bordatura marrone/oro e nel complesso l’ho trovato molto semplice.

Nel dettaglio troviamo: sulla parte superiore c’è il display digitale dove indica la percentuale di carica in tempo reale durante la ricarica dei dispositivi oppure potrete visionarla premendo il tasto laterale destro. Dal lato sinistro c’è l’entrata Micro USB per ricaricarsi ed invece davanti ci sono 2 porte USB e una Type-C:

  • USB1: Compatibile con la ricarica Quick Charge 3.0 e questi gli amperaggi supportati 3A/2A/1,5A;
  • USB2: Supporta da 1A fino a 2,4A e rileva automaticamente quanta potenza erogare in base al dispositivo collegato;
  • Tipo C: Adatta per i nuovi dispositivi e funziona sia in entrata che in uscita a 3A.

Come Va:

Dopo averlo testato per 2 mesi circa, posso finalmente trarre le mie conclusioni! Dico così perché non riuscivo mai a scaricarlo e volevo effettuare vari cicli di ricarica per avere il massimo delle prestazioni.

Arrivo subito al dunque e vi dico cosa ho ricaricato nella mia ultima sessione: Galaxy S9 5 volte, LG G6 2 volte, Galaxy Grand Neo e infine un 45% di carica al Galaxy S8. Quindi ricapitolando ha una capienza effettiva di 25000mAh circa e direi che ha superato le mie aspettative!

Invece per ricaricarsi impiega quasi sulle 15 ore utilizzando un caricatore Type-C che eroga 3A. Ovviamente se utilizzerete un caricatore con amperaggi minori, i tempi si allungheranno. Non scalda quasi mai e forse si scalda leggermente nella parte dello schermo quando si ricarica alla massima velocità. Ho comunque adoperato il caricatore testato tempo fa di Aukey che non ha problemi a ricaricare qualsiasi cosa! 😉

In Conclusione:

Una batteria esterna senza qualità extra perché ha un display dove indica la percentuale e varie porte per ricaricare i dispositivi e dimenticavo di dirvi che la porta Type-C riesce a ricaricare il mio Xiaomi Air 13,3” senza problemi.

Una capienza effettiva eccezionale che vi darà soddisfazioni e ricaricherete tantissimi smartphone in libertà, anche se la trasportabilità non è il suo forte (non poteva essere altrimenti). Il prezzo? Molto elevato e purtroppo tutte queste qualità si pagano. Sinceramente valuterei questo power bank sui 40-45€ circa.

Per qualsiasi altra informazione, contattami pure.

iMuto Taurus X6S Pro da 27000mAh

59,99
iMuto Taurus X6S Pro da 27000mAh
7.9

Qualità costruttiva

8/10

    Accessori

    8/10

      Efficienza

      8/10

        Capienza

        9/10

          Prezzo

          7/10

            Pregi

            • Collegamenti a disposizione
            • Mostro di capienza
            • Tecnologia iM-Power e QC 3.0
            • Schermo LCD
            • Type-C ricarica notebook

            Difetti

            • Dimensioni elevate
            • Nessuna torcia
            • Prezzo