Mouse Gaming Aukey SCARAB

Un piccolo scarabeo RGB fin troppo leggero (Mod. GM-F3)

Aukey non si ferma un attimo e propone un’altra novità! Un mouse economico da gaming, ultra leggero e con una colorazione RGB che ricorda un piccolo scarabeo…

Il Mouse Aukey Scarab:

Da qui si capisce che Aukey vuole puntare sul gaming e infatti lo si nota dalla nuova confezione completamente black (rispetto alle solite confezioni classiche), insieme ad un piccolo manuale utente.

Le dimensioni sono sempre molto simili tra i vari modelli Aukey è parliamo di 12x73x40mm e con un peso di 75g (TROPPO POCHI!). Devo dire che la costruzione è discreta, non mi ha fatto impazzire fin da subito con una plastica piuttosto economica. Invece il cavo intrecciato USB è ben fatto, con una lunghezza di 1,5m.

Presenti 6 pulsanti completamente personalizzabili e monta un sensore ottico SPCP6651B (riportato per info) con una risoluzione massima di DPI di 7200 ovviamente modificabili a proprio piacimento anche tramite pulsante apposito sulla scocca.
L’illuminazione RGB è tanta roba, direi che al giorno d’oggi puntano di più su quello ed è comunque la solita tamarrata.

Il Software:

Una volta collegato il mouse, la prima cosa da fare è scaricare il Gaming Software di Aukey dall’apposita pagina di Download, oppure scaricabile direttamente da qui.

Il programmino è veramente semplice e non ha nemmeno la necessità di installarsi (tanto meglio, risorse risparmiate) e fin da subito l’ho trovato intuitivo con la possibilità di programmare ogni tasto con addirittura delle macro, salvare i vari profili in base al gioco desiderato ed esportarli se dovete formattare il pc per esempio.
Non manca la personalizzazione dei DPI, la velocità della sensibilità, lo scroll della rotellina, il polling rate fino a 1000Hz, gli effetti RGB e le varie macro.
Sembra un semplice software ma in realtà è completo e non mi dispiace nemmeno. 😉

Come Va:

Partirei con un bel: bene ma non benissimo. Le preferenze di un mouse sono molto soggettive e appena ho notato il peso piuma di 75g avevo già capito che non faceva per me. Veramente troppo leggero e facile da spostare… Sarà l’abitudine dei mouse “vecchiotti” e amo avere almeno altri 100 grammi in più da muovere, mi restituisce quella precisione in più durante l’uso, soprattutto negli sparatutto. Ho notato invece un effetto contrario nel premere i tasti e li ho trovati “pesanti”, un po’ come se clikkassi a rilento, rilasciando un feedback non proprio da gaming… Molto strana questa cosa, soprattutto difficile da spiegare.

Detto questo, il sensore montato se non si ha un tappetino sulla scrivania, purtroppo è molto pigro a percepire i piccoli movimenti e quindi consiglio vivamente di utilizzare questa abbinata.

In Conclusione:

Un mouse ergonomico che si impugna alla perfezione, con dimensioni perfette per tutte le mani, con qualche criticità che non mi sono piaciute. Ripeto, l’uso del mouse è molto soggettivo e dipende molto dall’utilizzo che se ne fa.

Buono il software dove all’inizio sembra molto basilare ma alla fine dei conti le funzioni sono molteplici. Purtroppo il costo ufficiale è di 29€ e come qualità complessiva (software a parte) si piazza nella fascia dei mouse da 15-18€ circa. Proprio non mi ha fatto impazzire e sono un utilizzatore dal 2017 del KM-C4 sempre di Aukey ed è ancora imbattibile!!!
P.S.: Ora come ora ho potuto confrontarlo con il modello precedente GM-F2 ed anche se lui non è dotato di alcun software lo preferisco rispetto al nuovo uscito.

Per qualsiasi altra informazione, contattatemi pure.

Mouse Aukey SCARAB GM-F3

29,99
Mouse Aukey SCARAB GM-F3
7

Qualità costruttiva

7/10

    Accessori

    7/10

      Personalizzazioni

      9/10

        Efficienza

        7/10

          Prezzo

          6/10

            Pregi

            • Software
            • Polling rate fino a 1000Hz
            • Illuminazione al TOP
            • Buona impugnatura

            Difetti

            • Leggerissimo
            • Tasti molto economici
            • Prezzo da rivedere