Drone DBPower U818A

L’economico che si crede grande

Ultimamente stanno uscendo un sacco di droni economici, anzi è una vera e propria invasione! Questo drone è divertente, con tante caratteristiche e da soddisfazioni ai principianti come me…

Unboxiamolo:

La confezione sembra una piccola valigetta e potrebbe essere riutilizzata per trasportare il drone, con tanti accessori all’interno: il controller, 2 batterie da 700mAh, caricabatterie USB, un lettore di MicroSD da collegare direttamente al PC con anche la memory da 4GB, 4 eliche di ricambio, un piccolo cacciavite ed il manuale utente.

Ha una costruzione tutta in plastica, con tutta la parte esterna che protegge le eliche molto flessibile, comunque il tutto pesa 140g senza la batteria inserita. Sulla parte anteriore troviamo un piccolo LED bianco per riuscire ad avere un minimo di visione nella notte e invece nella parte inferiore altri LED colorati che serviranno a capire l’orientamento del drone e facilitarvi il volo. Sempre sul fondo, l’entrata MicroSD che servirà per salvare le foto o i video, il vano batteria e la fotocamera che riuscirà a registrare fino a 720p.

Il Telecomando:

Prima cosa da fare è quella di inserire le batterie stilo all’interno del telecomando e una volta fatto ciò, saremo pronti per volare! Ci sono i classici comandi per muovere il drone e per bilanciarlo e per effettuare il primo collegamento, basterà tenere l’analogico sinistro verso il basso fino a quando sentiremo un segnale acustico. Sulla parte superiore “FPV” potremo inserirci lo smartphone e vedere in diretta dove sta andando il drone tramite collegamento WiFi scaricando l’applicazione proprietaria “Flyingsee”. Sul fondo abbiamo un ampio display sempre visibile che guarderemo molto poco ed i comandi extra a disposizione sono quattro: partendo da sinistra il tasto per mantenere la stessa altezza di volo durante l’utilizzo; sotto per aumentare la velocità di reazione (ci sono solo 2 modalità); a fianco il decollo automatico, atterraggio oppure se tenuto premuto cadrà a terra automaticamente; sotto il tasto per le acrobazie a 360° che una volta premuto daremo la direzione per effettuare la capriola.

Tornando a parlare dell’applicazione WiFi, una volta acceso il drone potremo collegarci immediatamente con lo smartphone e controllarlo senza l’ausilio del telecomando (ovviamente la distanza di utilizzo è molto ristretta). I comandi sono gli stessi del telecomando, con l’aggiunta di scattare foto, video e abilitare la visione con il visore per avere un’esperienza a 360° (più o meno). Oltre a vedere in diretta il drone, potremo anche rivedere i contenuti all’interno della memory del drone e scaricare i dati registrati.

Nell’Utilizzo:

E qui parte il divertimento e per farlo partire potremo scegliere tra l’avvio automatico con l’apposito tasto e quello manuale girando le levette analogiche verso il basso e l’interno. Ora basterà dare potenza e dopo aver effettuato un paio di voli, sarà un gioco da ragazzi controllarlo.

Si può pilotare fino ad un massimo di 100 metri tramite il telecomando e circa sui 40 metri tramite WiFi da smartphone. La stabilizzazione non è proprio il suo forte in campo aperto e con un po’ di vento il controllo non è facilissimo e quindi consiglio di fare attenzione a portarlo a distanza da voi. Come durata della batteria mi aspettavo qualcosa di più e non supera gli 8 minuti di volo… Per fortuna ci sono 2 batterie in dotazione!

La videocamera riesce ad effettuare registrazioni fino al 720p, ovviamente non si avranno video stabili ma con buoni risultati da come potete vedere dal video in allegato. Nulla di eccezionale visto il prezzo economico del drone e comunque senza poter controllare la telecamera, rimanendo sempre fissa nella stessa posizione.

In Conclusione:

Dopo svariati utilizzi (ormai non so quante volte avrò ricaricato le batterie), sono molto soddisfatto e un felice possessore di questo drone. Prima di acquistare un prodotto molto più costoso, consiglio di “farvi le ossa” con questo e posso assicurarvi che il divertimento è assicurato! Il prezzo di vendita è di 100€ e altri droni provati con questa fascia di prezzo, hanno sicuramente una telecamera più scadente e senza la possibilità di controllarlo tramite il proprio cellulare.

Per qualsiasi altra informazione, contattatemi pure.

Drone DBPower U818A

99,90
Drone DBPower U818A
7.7

Qualità costruttiva

8/10

    Accessori

    9/10

      Manovrabilità

      8/10

        Registrazioni Video

        7/10

          Prezzo

          8/10

            Pregi

            • Fino a 100 metri di distanza
            • Controllo anche da smartphone
            • Telecomando intuitivo
            • Flip a 360°
            • Tanti accessori

            Difetti

            • Batteria da 8 minuti
            • Registrazioni a
            • Leggero e poco stabile con vento

            Comments are closed.