Cuffie Bluetooth Motast LCD

Altre ennesime cuffie senza fili, ma spaziali! (Mod. TWS07)

Una volta provate per un paio di giorni mi sono detto “Ma si dai, sono le solite cuffie Bluetooth però la costruzione e la basetta è al TOP”. Ecco un riassunto! 😀

Le Cuffie:

Una volta ricevute ho notato subito la confezione con illustrate le cuffie nere (Ehm… Ma non erano bianche?), con all’interno il cavo di ricarica Type-C, adattatori in silicone ed il manuale utente.

Le cuffie sono piuttosto compatte, hanno una lunghezza di 4cm circa, come anche la base di 5cm per ogni lato così da poterle trasportare ovunque inserendole comodamente in tasca.

La base è sicuramente l’accessorio più interessante con un piccolo LCD anteriore dove indica la percentuale di ricarica della base stessa e la batteria di ogni auricolare; display sempre visibile.

Ritornando alle cuffie, si accendono automaticamente una volta estratte dalla custodia oppure basterà tenere premuto sul touch per l’accensione/spegnimento. I comandi, come tutte le cuffie nell’ultimo periodo, sono a “portata di dito” con i classici controlli multimediali/telefonate a parte uno FONDAMENTALE: manca il controllo del volume! AHIA!
Entrambi sono dotate di microfono, quindi potrete utilizzare qualsiasi cuffia per effettuare telefonate.

Infine la tecnologia Bluetooth adottata è l’ultima versione 5.0 con un grado di impermeabilità IPX7, utilizzabili ovunque ma ovviamente non è possibile immergerle.

Come Vanno:

La forma delle cuffie le rende molto ergonomiche e devo dire che indossate sono fantastiche e difficilmente vi scivoleranno dalle orecchie. Anche i controlli tramite touch vengono rilevati perfettamente e basterà un semplice sfioramento.

Come qualità audio sono veramente SPAZIALI (proprio nel vero senso della parola) perché sembra di ascoltare la musica a 360°, molto coinvolgenti anche se le frequenze sono abbastanza equilibrate, senza bassi entusiasmanti come piacciono a me.

Le chiamate sinceramente pensavo a qualcosa di più perché a volte l’interlocutore vi sentirà leggermente robotico, soprattutto se in presenza di rumore di fondo. Molto probabilmente il sistema “Noise Reduction” interviene troppo a fondo, risultando parecchio fastidioso per chi ci ascolta.

Per quanto riguarda la batteria tutto nella media con 6 ore di durata in riproduzione continua e tramite la basetta è possibile ricaricare le cuffie completamente, 7 volte circa. Sicuramente non rimarrete a secco molto facilmente.

In Conclusione:

Come qualità sonora sono rimasto esterrefatto, con questo effetto surround che ti avvolge completamente e posso dire che non avevo mai sentito nulla di simile su altre cuffie. Forse è solo una mia impressione ma a me piace.

Cosa non mi piace è il microfono dove il produttore spinge tanto sulla tecnologia di riduzione del rumore e poi peggiora parecchio la voce. Quindi microfono appena sufficiente.

Per ora il prezzo di vendita è di 37€ e nel complesso posso dire che li vale tutti… Basetta di ricarica ormai diventata fondamentale e ottima qualità sonora. Se invece utilizzate gli auricolari prevalentemente per effettuare chiamate, consiglio di puntare su altri modelli.

Per qualsiasi altra informazione, contattatemi pure.

QUI TROVATE L’ARTICOLO CON LA VIDEO PROVA

Cuffie BT Motast LCD TWS07

36,99
Cuffie BT Motast LCD TWS07
7.2

Qualità costruttiva

8/10

    Accessori

    8/10

      Suono

      7/10

        Microfono

        6/10

          Prezzo

          8/10

            Pregi

            • Ottima costruzione complessiva
            • Basetta con display LCD
            • Audio spaziale (effetto 360°)
            • BT 5.0 e certificazione IPX7
            • Comandi touch sensibilissimi

            Difetti

            • Microfono scarso
            • Manca controllo volume