Caricatori CHOETECH: Two is mei che one!

I caricatori wireless di CHOETECH sono sempre i migliori

Che qualità ragazzi! Però devo dire che preferisco la confezione formato famiglia perché…

CHOETECH T511-S (Pack x2):

La confezione comprende 2 basette di ricarica wireless bianco & nero (o meglio preferirei dire PER LUI & PER LEI) ed in abbinata i cavi di ricarica Micro USB ed un piccolo manuale utente.

Entrambi sono in plastica, leggerissimi, con un design quadrato ed un simbolo centrale wireless che sta ad indicare il “punto esatto” dove posizionare lo smartphone durante la ricarica, in rilievo ed antiscivolo per avere un miglior grip.

La porta di ricarica Micro USB è su un lato, dove il caricatore dovrete mettercelo voi e come sempre consiglio di utilizzarne uno da 2A per avere un’erogazione di corrente migliore. Piccolo LED di funzionamento dalla parte opposta.

CHOETECH T559-F:

Confezione simile ma con una sola basetta ma caricatore da parete integrato con un’erogazione fino a 3A, cavo di ricarica Type-C questa volte ed il manuale utente.

La costruzione della base è fantastica ma può risultare meno funzionale perché la parte superiore è in vetro e lo smartphone rischia di scivolare se l’appoggio non è proprio in piano…
Oltre ad essere bellissimo esteticamente, ha uno spessore di soli 6,6mm ed è talmente piccolo che potrete trasportarlo ovunque. Sotto i piedini in gomma antiscivolo.

Su un fianco l’entrata di ricarica di Tipo-C ed il bordo della base si illumina durante la ricarica.

Come Vanno:

Direi che entrambe le basette hanno soddisfatto le mie aspettative e senza difetti particolari. La base in vetro è bella esteticamente ma meno funzionale perché è facilissimo posizionare lo smartphone non correttamente (soprattutto se utilizzate questo tipo di ricarica durante la notte e mi è già successo).

Le basette più economiche invece hanno tempi di ricarica maggiori (3 ore circa per ricaricare completamente il mio Galaxy S8), erogando 10W contro i 15W della base singola che molto probabilmente hanno dovuto adottare questi materiali per dissipare al meglio il calore.

La ricarica funziona tranquillamente anche con custodie con uno spessore di 4mm massimo, ovviamente non devono esserci parti magnetiche o altro tra telefono e basetta. 😉

In Conclusione:

Posso affermare nuovamente che CHOETECH è uno dei migliori produttori di basette wireless e ci sono tantissimi modelli che potete scegliere in base alle vostre preferenze. Come sempre la ricarica wireless surriscalda parecchio lo smartphone ma senza danneggiare il funzionamento.

Molto più bello esteticamente il modello singolo con anche materiali di qualità ma devo dire che le basette doppie formato famiglia sono “la mia scelta”. Due al prezzo di 20€ è un gran prezzo però occhio che dovrete avere un caricatore adeguato da almeno 2A. Altrimenti se siete più egoisti (ironico 😬), la base singola è veramente TOP, con anche il caricatore proprietario che eroga corrente adeguata in base al dispositivo collegato.

Nella tabella qui sotto ho dato un voto globale perchè vanno veramente bene e non hanno particolari difetti nessuno dei due modelli. Cambiano i materiali e leggermente la velocità di ricarica.

Per qualsiasi altra informazione, contattatemi pure.

Caricatori Wireless CHOETECH

21
Caricatori Wireless CHOETECH
8.1

Qualità costruttiva

8/10

    Accessori

    9/10

      Efficienza

      8/10

        Compatibilità

        8/10

          Prezzo

          8/10

            Pregi

            • Compatti e trasportabili
            • Accessori quasi al completo
            • Tempi ricarica nella media
            • Erogazione ricarica adeguata in base al dispositivo

            Difetti

            • Mod. singolo T559-F: base scivolosa
            • Mod. x2 T511-S: porta Micro USB
            • Si surriscaldano