Bilancia Smart A-ZONE

Le vecchie bilance sono solo un ricordo!

Qualsiasi apparecchio nel 2017 è smart e addirittura con le bilance, possiamo tenere sotto controllo il proprio peso tramite smartphone e altri indici corporei…

Il Prodotto:

Ha una confezione di vendita piuttosto anonima in un semplice cartone, con le pile stilo incluse ed un piccolo manuale.

Possiamo subito notare il display ovale sulla parte superiore, dove troveremo indicati tutti i nostri risultati. Il piano d’appoggio è in vetro con uno spessore di 6mm, ovviamente resistente agli urti e anche perché deve supportare un peso massimo di 180 Kg.

Sulla parte inferiore, interamente in plastica, c’è un piccolo sportellino con un tasto per cambiare la rilevazione del peso tra kg e lb e lo slot per le 4 pile.

L’Applicazione:

Visto che si tratta di un prodotto smart, la prima cosa da fare è scaricare l’app dal proprio store e in questo caso si chiama “iWellness”, disponibile su App Store e Play Store.

Al primo avvio, andremo a selezionare la bilancia BODY FAT SCALE e inserire tutti i nostri dati, il nome, genere, data di nascita, altezza ed il livello di sportività. Potremo inserire fino ad un massimo di 10 profili, così da avere uno storico per tutta la famiglia. Ci sono grafici con tutti i dettagli del nostro peso, l’indice di massa corporea, muscolare, l’acqua in corpo e altri dati che nemmeno io conosco. 🙂

Utilizzando solamente device con Android, posso dirvi la mia esperienza d’uso con essa, trovandola piuttosto stabile e scarna. Sarà che ormai tutte le applicazioni si sono evolute, material design e quant’altro e l’ho trovata un po’ scarsina ma con tutto l’occorrente per tenere i nostri dati a portata di mano. Purtroppo non ha nessun cloud e non c’è nessun modo per mantenere i dati se cambieremo smartphone (cosa piuttosto negativa e comunque per i più smanettoni, qualche backup dei dati si riesce a fare).

L’Utilizzo:

Partendo subito dalla precisione, direi che è ottima e rispetto ad altre bilance concorrenti, dopo prove e riprove a distanza di pochi minuti, il risultato è sempre lo stesso o con un margine d’errore minimo. Infatti il produttore dichiara un errore di 300g su 50Kg e 400g su 100Kg.

Per un utilizzo migliore, consiglio di aprire l’applicazione, salire sulla bilancia e successivamente attivare il bluetooth e così effettuerà immediatamente il collegamento, per poi autospegnersi dopo 30 secondi di inutilizzo. Non so il perché ma durante i miei test, se salivo sulla bilancia già con il bluetooth attivo sullo smartphone, il trasferimento dati impiegava sui 20 secondi; forse risolvibile con un futuro aggiornamento software.

Anche come durata della batteria non ho riscontrato problemi e sicuramente durerà nel tempo, visto che la connettività Bluetooth 4.0 è poco energivora.

In Conclusione:

Se state cercando una bilancia smart senza spendere un occhio della testa, questo è un prodotto preciso e con ottime funzionalità e un’applicazione non bellissima visivamente ma buona. Peccato per l’assenza di un cloud per salvare i propri dati online e rivederli su qualsiasi altro dispositivo.

Tutto sommato per 46€ è un buon acquisto e si risparmieranno un po’ di soldi rispetto a bilance molto più costose, ottenendo più o meno gli stessi risultati.

Per qualsiasi altra informazione, contattatemi pure.

Bilancia Smart A-ZONE

45,99
Bilancia Smart A-ZONE
7.7

Qualità costruttiva

8/10

    Accessori

    8/10

      Precisione

      8/10

        Applicazione

        7/10

          Prezzo

          8/10

            Pregi

            • Monitoraggio di molti valori
            • Display visibile
            • Grande precisione

            Difetti

            • Nessun cloud
            • Applicazione sempliciotta